antistaminici naturali

Allergie? Provate con gli antistaminici naturali

Agrumi, ribes nero, aglio, zenzero.. Tanti sono i prodotti che ci offre la natura per contrastare la comparsa dei sintomi dell’allergia.

Ma prima un po’ di teoria
L’allergia è un disturbo molto comune causato dalla proteina istamina, che viene rilasciata dall’organismo quando questo entra in contatto con particolari sostanze, gli allergeni, innescando reazioni come starnuti, difficoltà a respirare, naso che cola e occhi arrossati.
La natura accorre in nostro aiuto fornendoci numerose erbe e alimenti che agiscono limitando la produzione di istamina e dunque sono utili per contrastare i sintomi delle allergie.
A differenza delle tradizionali terapie antistaminiche che attaccano l’istamina quando il fenomeno allergico si è manifestato, la medicina naturale agisce in anticipo prevenendo l’evento acuto. Proprio per questo motivo gli antistaminici naturali, per garantire la loro efficacia, dovrebbero essere assunti in modo costante almeno due mesi prima rispetto all’insorgenza classica dei sintomi.
Altro punto a favore della terapia naturale è l’assenza dei fastidiosissimi effetti collaterali tipici dei farmaci tradizionali quali deconcentrazione, sonnolenza e ritenzione idrica.

Ecco i grandi alleati naturali

Ribes nero
Considerato il miglior cortisonico fitoterapico naturale, il ribes nero (ribes nigrum), è un formidabile antinfiammatorio e antiallergico in grado di contrastare l’azione dell’istamina , ricco di vitamina C e utile a rafforzare il sistema immunitario.
La forma con cui deve essere assunto è il macerato glicerico.

Viburnum lantana
Antiallergico con proprietà broncodilatanti, per questo motivo è utilizzato in caso di sintomi acuti. Come per il ribes nero, la forma di assunzione è il macerato glicerico.

Vitamina C
L’acido ascorbico (vitamina C) è considerato un antistaminico naturale ma anche un potente alleato contro l’invecchiamento cutaneo in quanto coinvolto nella sintesi di collagene e grazie alle sue proprietà antiossidanti.
Tra gli alimenti più ricchi di vitamina C troviamo agrumi, peperoncino piccante, ribes, peperoni, prezzemolo, kiwi, broccoli, fragole e lattuga.

Flavonoidi
I flavonoidi, in particolare la quercitina, rappresentano degli antistaminici naturali con proprietà antinfiammatoria, in grado di prevenire il rilascio di istamina e di altri composti che possono causare allergie e infiammazioni.
Buona fonte di quercitina sono le mele, l’uva, gli agrumi, le olive, i pomodori, le cipolle, il tè e il vino rosso.

Omega-3
Si tratta di acidi grassi essenziali che devo essere obbligatoriamente introdotti con la dieta, in quanto il nostro organismo non è in grado di sintetizzarli. Gli Omega-3 hanno importanti proprietà antinfiammatorie, sono quindi in grado di ridurre le reazioni allergiche e per questo motivo rientrano pienamente tra gli antistaminici naturali. Le migliori fonti alimentari di Omega-3 sono il pesce grasso, le noci, l’olio e i semi di lino, i semi di chia, le alghe e gli olii algali, i vegetali a foglia verde e le leguminose (principalmente la soia).

Erbe aromatiche e officinali
In natura sono presenti numerose erbe aromatiche e piante officinali in grado di prevenire o ridurre il rilascio di istamina, tra queste ritroviamo la camomilla, la radice di liquirizia e zenzero, il basilico, l’aglio, l’echinacea e l’ortica, con la quale si può preparare un ottimo decotto.

Autore Dott.ssa Alessandra Esposito

Biologa Nutrizionista, esperta in nutrizione umana e culinary nutrition. Da Luglio 2013 svolge l’attività professionale presso i suoi studi di Milano, Verona e Vigevano, organizza corsi di educazione alimentare ed è la responsabile del network informativo I Love Foods.

Leggi anche

Biologa Nutrizionista

Biologa Nutrizionista incontra Food Blogger: nuovo progetto!

Cosa succede quando una Biologa Nutrizionista incontra una brillante e creativa Food Blogger e iniziano …