dimagrire

Dimagrire VS perdere peso

Dopo le feste o prima dell’estate, gli oggetti più fissati, sopratutto dai noi donne, sono le bilance!

La bilancia, però, misura un valore di massa in Kg che, secondo i più stabilisce se siamo in forma oppure no. Ma il solo peso è utile a raggiungere una perfetta forma fisica o si rivela solamente un’ossessione?

Spesso ci si lamenta del proprio peso e su come, pur essendo a dieta, esso non voglia saperne di calare, come se quel numero si sia affezionato a noi!
Il numero che appare sulla bilancia è certamente il più semplice ma non l’unico parametro da tenere in considerazione. Va, infatti, rapportato all’altezza, calcolando quindi il cosiddetto BMI (Indice di Massa Corporea) ma anche questo non è uno strumento completo perché non prende in considerazione il fatto che a parità di peso ed altezza ciò che realmente è importante è la percentuale di massa grassa e massa magra.

dimagrire

Perché è importante considerare anche questi valori?
Perché il muscolo pesa più del grasso!! Come vedete nella foto dove sono confrontate 5 libbre (2,5 Kg) di grasso (Fat, quello giallo) e 5 libbre di muscolo (Muscle, quello rosso-bruno) la quantità è la stessa ma il muscolo ha un volume minore.

La bilancia è quindi uno strumento utilissimo per il controllo del peso ma va usata con coscienza!

Fare diete troppo restrittive senza un’adeguata attività fisica ci rende solo ossessionati da un numero che di informativo ha ben poco.
Ricordate che spesso le “diete di moda” nella maggior parte dei casi portano a un’immediata perdita di peso (muscolo) seguita da una ripresa dei chili perduti, con gli interessi.

Vi siete mai chiesti se i chili che si perdono inizialmente siano chili di grasso o di massa magra?
Le diete che non sono studiate tenendo presente la vostra struttura fisica ma anche le abitudini e le preferenze alimentari sono assolutamente sconsigliate: è la dieta a doversi adattare a voi, e non voi alla dieta!

Autore Dott.ssa Alessandra Esposito

Biologa Nutrizionista, esperta in nutrizione umana e culinary nutrition. Da Luglio 2013 svolge l’attività professionale presso i suoi studi di Milano, Verona e Vigevano, organizza corsi di educazione alimentare ed è la responsabile del network informativo I Love Foods.

Leggi anche

Si mangia bene perfino sul Baltico – I sapori di Lituania e Lettonia

Tra Lituania e Lettonia cambia tutto. Cattolica, povera e caciarona la prima. Luterana, tecnologica e …