Pancake di banana

Pancake di banana e mirtilli

Semplici, veloci e facili da preparare. Questi pancake di banana (esatto avete capito bene, non con la banana, ma DI banana) non contengono glutine, lattosio o zuccheri aggiunti e sono fantastici per una colazione all’insegna del gusto oppure per una sanissima merenda, da preparare rigorosamente in compagnia dei nostri bimbi.

Come oramai avete capito, amo lasciarmi ispirare dalle ricette che trovo in internet, in particolare mi piace provare a migliorarle, rendendole un po’ più sane e adatte a tutti, grandi e piccoli.
E’ il caso di questi pancake di banana, la cui ricetta originale arriva dal sito The Kitchn, ma che ho scelto di arricchire con qualche ingrediente in più, aggiungendo in questo modo fibre, grassi buoni e antiossidanti!

Ingredienti per 2 persone (6 pancake di banana):

Pancake di banana

Preparazione:
In un piatto sbattete 2 uova e aggiungete le 2 banane che, con l’aiuto di una forchetta, dovrete schiacciare per bene, amalgamandole alle uova.
Aggiungete il cucchiaino di cannella, il cucchiaino di cocco rapè e la metà dei mirtilli.
Fate scaldare una padella antiaderente oppure una piastra e aggiungete una noce di burro chiarificato o un filo d’olio.
Pancake di banana

Aiutandovi con un mestolo formate delle frittelle rotonde e fatele cuocere per alcuni minuti da entrambi i lati (attenzione che se non ben cotte si sfalderanno nel tentativo di girarle).

Servite i pancake di banana caldi, aggiungendo i restanti mirtilli e le noci.

Buon appetito!!

 

Et voilà! Ecco i vostri pancake di banana ai mirtilli, buoni & sani!

Pancake di banana

Valori nutrizionali per porzione (3 pancake):
211 Kcal
10 gr. Proteine
10 gr. Grassi
22 gr. Carboidrati
5 gr. Fibre

Perché questa ricetta fa bene:

Ben 5 grammi di fibre: una combinazione di fibre solubili e insolubili, entrambe fondamentali nella nostra alimentazione in quanto accelerano il transito intestinale, prevengono la stitichezza, aumentano il senso di sazietà, riducono l’assorbimento di zuccheri semplici e grassi (in particolare il colesterolo) e migliorano il controllo glicemico.
Questa ricetta fornisce ben 1/5 del nostro fabbisogno giornaliero di fibre, che corrisponde a 25-30 grammi!;

Fonte di potassio: il minerale essenziale per il controllo della pressione sanguigna, per la salute cardiaca, muscolare e per la funzionalità nervosa. E’ inoltre importante per lo scambio idro-salino a livello cellulare ed indicato soprattutto per gli sportivi (previene i crampi muscolari) e per chi deve seguire un’alimentazione iposodica, come i soggetti ipertesi e per chi soffre di calcoli e disturbi renali;

Contiene grassi buoni: i trigliceridi a catena media (contenuti nel cocco) aiutano a velocizzare il metabolismo, riducono il senso di fame grazie all’azione dei corpi chetonici, e aumentano il senso di sazietà, facilitando in questo modo il controllo del peso, eliminando i chili extra. Le noci, invece, sono ricche di Omega-3 vegetale, l’acido alfa linolenico (ALA) che riduce il rischio cardiovascolare e la pressione arteriosa, mantenendo così in salute il cuore, riduce l’infiammazione generale, mantiene sani i neuroni e le connessioni sinaptiche, minimizzando così il rischio di sviluppare patologie neurodegenerative come l’Alzheimer;

Azione antiossidante: i mirtilli sono ricchissimi di antocianine, i pigmenti idrosolubili responsabili della colorazione rosso-blu di questi frutti, la cui caratteristica principale è la spiccata attività antiossidante, utile per contrastare l’invecchiamento cellulare, proteggere il cuore e l’intero sistema cardiovascolare in quanto capaci di eliminare dai vasi sanguigni i grassi, i radicali liberi e le sostanze infiammatorie.
Il consumo di frutti di bosco è particolarmente utile nelle donne in quanto migliora la circolazione sanguigna, la fragilità capillare e d’estate sono quindi un ottimo alleato contro gambe e piedi gonfi;

Concentrato di vitamine e minerali: vitamina A, B2, B5, B6, B9, B12, C, E, K, potassioselenio, magnesio, fosforo, calcio.. solo per citare alcuni degli elementi presenti in questo piatto;

Contiene proteine ad alto valore biologico: una ricetta che fornisce tutti gli aminoacidi essenziali di cui il nostro corpo ha bisogno. Le uova sono infatti una fonte eccellente di proteine, un solo uovo grande ne contiene addirittura 6 grammi. Assumere la giusta quantità di proteine può ad esempio favorire la perdita di peso, aumentare la massa muscolare, ridurre la pressione sanguigna e migliorare la salute delle ossa

Autore Dott.ssa Alessandra Esposito

Biologa Nutrizionista, esperta in nutrizione umana e culinary nutrition. Da Luglio 2013 svolge l’attività professionale presso i suoi studi di Milano, Verona e Vigevano, organizza corsi di educazione alimentare ed è la responsabile del network informativo I Love Foods.

Leggi anche

Brownies al cioccolato

Brownies al cioccolato e ceci

Avete voglia di brownies al cioccolato ma la vostra nutrizionista vi ha messi a dieta? …