Natale

Resta in salute anche a Natale

Per moltissime persone il Natale è il periodo preferito dell’anno – le città sono ricche di divertenti eventi, c’è letteralmente cibo ovunque e, per fortuna, abbiamo molto più tempo da trascorrere con le persone che amiamo. Può sembrare molto difficile far conciliare lo stare in compagnia, il divertirsi, con la salute e il benessere e proprio per questo ho pensato di condividere con voi alcuni miei consigli e suggerimenti.

Inizierei col dire che NON DOVETE privarvi le uscite, il bicchiere di vino (o vin brulè che è più natalizio) e i momenti con gli amici. Anzi, proprio perché desiderate star bene, dovete vivervi tutto questo! Ci sono, però, piccoli accorgimenti che potete avere per evitare di sentirvi appesantiti durante e dopo le feste – troppe persone, infatti, arrivano a gennaio sentendosi gonfie, stanche, ma soprattutto tristi nel cercare di perdere il peso extra accumulato e questo non fa certo cominciare l’anno nel migliore dei modi, non credete? Con qualche trucco è possibile vivere al meglio il periodo natalizio, godendo di ogni momento e arrivare a gennaio sentendosi alla grande senza sensi di colpa.

  1. Siate consapevoli

Può sembrare un po’ sciocco, ma il primo consiglio è proprio l’essere consapevoli di ciò che si sta mangiando. In questo periodo le mangiate in compagnia non mancano proprio, vogliamo parlare degli aperitivi e delle cioccolate calde? Bene, allora non esagerate, godetene con moderazione, ma soprattutto siate consapevoli di cosa state mangiando e in quale quantità, a maggior ragione se avete tra le mani quell’alimento che proprio bene non (vi) fa. Se vi rendete conto di aver esagerato un po’, alla festa successiva provate a utilizzare dei piatti più piccini (mangerete di meno senza neppure rendervene conto), saltare qualche tartina, evitate le salse extra e riempite il bicchiere per metà ma non sentitevi in colpa per quello che mangiate e non crediate che il trucco sia non concedersi nulla – tutto ciò è parte della gioia del Natale, siate solo più consapevoli!

Natale

  1. Scegliete una colazione sana

A Natale è piuttosto difficile fare pasti completi, equilibrati, ricchi di fibre, vitamine e grassi buoni, specialmente se si è fuori a pranzo e/o cena. La cosa migliore da fare è sicuramente concentrarsi sulla prima colazione, rendendola il pasto migliore della giornata, completo, ricco ed equilibrato! In questo modo eviterete ti arrivare al pasto principale con quella fame da lupo che non vi permette di ragionare ma che è il motore delle abbuffate.

Potete leggere il mio articolo sulla colazione “Colazione: la sua importanza e come renderla completa” oppure ecco qualche idea che può essere stuzzicante:

Se preferite la colazione salata, potete optare per del pane di segale tostato con purè di avocado, pomodori arrostiti e spinaci saltati all’aglio.

Tutte queste opzioni hanno un gusto incredibile e vi aiuteranno a sentirvi meglio, partendo così col piede giusto!

  1. Cercate di fare movimento

So che in questo periodo non è facile trovare il tempo di andare in palestra, visti gli impegni, la corsa ai regali e gli incontri conviviali, così come pensare di uscire alle 6 del mattino con il buio e il freddo polare per fare un po’ di jogging non è di certo il massimo! Quindi, non punitevi se non riuscite a praticare i vostri esercizi di routine, cercate solo di fare il massimo per mantenervi attivi: scendete dall’autobus una fermata prima, in pausa pranzo uscite a prendere una boccata d’aria invece di rimanere chiusi in ufficio, parcheggiate la macchina un po’ distante e dopo i pasti “importanti”, così come nei week-end fate una passeggiata. Basta camminare per sentirsi meglio, mantenersi felici e in salute!

  1. Non vi dimenticate di bere acqua

Questo suggerimento può sembrare abbastanza banale ma quando siamo troppo impegnati è facile dimenticarsi di bere acqua a sufficienza. Per ovviare a questo problema basta che teniate con voi (in borsa o in auto) almeno una bottiglietta d’acqua e assicurarvi di terminarla entro fine giornata! Se siete freddolosi allora potete optare per una tisana o un infuso da conservare al caldo in un thermos. Essere idratati è molto importante quando si tratta di stare bene ed è il modo più semplice per sentirsi meglio, meno spossati e più energici. Altro consiglio? Se la sera dovete andare a una festa assicuratevi di aver bevuto un paio di litri d’acqua durante la giornata, il vostro corpo vi ringrazierà!

  1. Mantenete l’alimentazione dell’arcobaleno

Questa è una delle cose più difficili da fare, ma non è affatto impossibile! Mangiare frutta e verdura di colore diverso è una delle cose migliori che potete fare per il vostro corpo, in questo modo assumerete tutte le vitamine e i minerali che servono ad aumentare la vostra energia e  a migliorare la salute. Partite dalla colazione ad inserire la frutta (se riuscite anche la verdura) e aggiungete una porzione di entrambi anche a pranzo e a cena – non dimenticatevi di applicare questo consiglio anche al ristorante!

Natale

  1. Trovate il tempo da dedicare a voi

È fantastico essere invitati ovunque in questo periodo, ma non sentitevi obbligati a partecipare ad ogni evento, le persone vi vorranno comunque bene anche se saltate una serata! Ricordatevi di godervi le cose che amate e che vi rilassano anche a Natale perché quando si spende tanto tempo ed energia per gli altri è facile dimenticarsi di sé, quindi: fate un bel bagno con oli essenziali, candele profumate e musica; preparatevi un pasto delizioso (potrebbe essere la colazione, quindi tornate al consiglio n°1 dell’articolo!), guardate il vostro programma televisivo preferito e fatevi una bella dormita. Staccarsi dal mondo 12 ore aiuta a recuperare le energie e fa miracoli per il corpo e la mente!

  1. Non dimenticatevi di dormire

Non trascurate il vostro riposo – è incredibile quanto meglio ci si sente dopo 7 ore di sonno! Anche se non è possibile riuscirci ogni notte, provateci almeno un paio di volte alla settimana – migliorerà sia la vostra energia che il benessere generale.

N.B. Consiglio poco applicabile ai neo genitori.. Io e Luca lo sappiamo bene!!

  1. Divertitevi!

Ultimo consiglio, ma non meno importante, divertitevi! Se per la maggior parte dell’anno siete stati attenti alla vostra alimentazione e alla vostra salute, allora non avete nulla di cui preoccuparvi! Non vivete queste festività con i sensi di colpa e per favore, a gennaio, non iniziate una di quelle folli diete restrittive che eliminano tutto ciò che più amate tipo i carboidrati! La vita è questione di equilibrio e piacere e se questo significa essere più indulgenti nel periodo di Natale, allora va bene! Cercate però di fare del vostro meglio per star bene – iniziate bene la giornata con una colazione equilibrata, riposatevi e muovetevi il più possibile, ma ciò che è più importante: no stress e buoni festeggiamenti!

Natale

Autore Dott.ssa Alessandra Esposito

Biologa Nutrizionista, esperta in nutrizione umana e culinary nutrition. Da Luglio 2013 svolge l’attività professionale presso i suoi studi di Milano, Verona e Vigevano, organizza corsi di educazione alimentare ed è la responsabile del network informativo I Love Foods.

Leggi anche

dieta

Dieta post-vacanze: cosa (non) fare

Le vacanze sono (ahimè) finite praticamente per tutti e, una volta svuotata la valigia, difficilmente …